Language
Now in Minsk   The weather in Belarus

Principale Economia e imprese Accesso ai mercati

Area di business di Belarus, Russia e Kazakistan

Belarus ha un ruolo attivo nei processi di integrazione internazionale, un obiettivo chiave, di cui è stata la comparsa del 1 ° gennaio 2010, la mappa geopolitica dell'Unione doganale con la Russia e il Kazakistan. Unione doganale (UD) — l'organizzazione è aperto ad altri paesi, in particolare nel EurAsEC e la CSI.

Primi Ministri di Russia e Belarus Mikhail Myasnikovich e Dmitry Medvedev. Foto: BelTA (BelTA).

Partecipanti UD utilizzano tariffe uniformi e le regole dell'attività delle dogane per le merci provenienti da paesi terzi. Sul territorio all'interno CU fornisce duty-free.

Dal 1 ° gennaio 2012 della Dogana Tre è andato a un nuovo livello di cooperazione — Spazio economico comune (CES), che implica la libera circolazione di capitali, beni e servizi.

Al fine di garantire il buon funzionamento e lo sviluppo dell'unione doganale e ha istituito un organismo sovranazionale — la Commissione Economica Eurasiatica. Il campo di applicazione comprende anche ECE: tariffarie e non tariffarie regolamentazione, regolamentazione tecnica, misure sanitarie, veterinarie e fitosanitarie, altri aspetti.

Belarus offre ai partner dell'Unione doganale di concentrarsi sugli sforzi comuni per sostenere l'esportazione di macchine, combinando le risorse politiche e diplomatiche e la disponibilità di tali questioni per le entità di business dei tre paesi.

In particolare, è l'introduzione di una registrazione singola azienda in uno dei SEE, ma allo stesso tempo fornire opportunità per le imprese di operare in tre paesi.

A sua volta, la Russia, insieme con la Belarus e il Kazakistan, sono pronte ad offrire opportunità di infrastrutture geografiche per la comunicazione con l'Europa, Asia-Pacifico affari, di dotare i nodi di trasporto e GLONASS corridoi. Come parte delle attività SES Pacifico aperto una via diretta, non solo nell'economia della tripla doganale, ma nelle infrastrutture, nel senso di trasporto per offrire le migliori soluzioni per coinvolgere con l'Unione europea.

L'integrazione all'interno dell'Unione doganale ha un effetto positivo sul potenziale di transito della Belarus. In particolare, stiamo parlando dello sviluppo della via di est-ovest come alternativa al mare. Importanti sono l'armonizzazione di regole tecniche e operative nel trasporto merci, la progettazione semplificando, l'introduzione delle nuove tecnologie dell'informazione nel traffico di servizio per il funzionamento efficiente di tali progetti. Di conseguenza, oggi Belarus offre agli investitori che investono nello sviluppo dell'accesso dell'economia, diretto al mercato 170000000 dell'unione doganale.