Language
Now in Minsk   The weather in Belarus

Principale Lo sport

Lo sport

Lo sviluppo dello sport in Belarus è l’oggetto di particolare attenzione. Lo Stato sostiene decine di tipi di sport, prevalentemente inclusi nel programma olimpico. Le più popolari sono il calcio, l’hockey, il biathlon, e il tennis.

L’hockey

L'amore più grande della Belarus è  l’hockey. Il paese è in possesso di un campionato nazionale aperto, che consiste di due leghe: Extraliga (Division I) e Major League (Division II). In Extraliga giocano 11 squadre (10 — dalla Belarus, 1 — dalla Lettonia), in una rivalità che ha determinato il campione nazionale.

Il club leader di hockey in Belarus — “Dinamo-Minsk” — gioca nella Kontinental Hockey League (KHL). Squadra detiene partite casalinghe alla “Minsk-Arena” — una delle più grandi stadi di hockey in Europa.

La presenza media alle partite casalinghe “Dinamo-Minsk” del Campionato 2011/12 è pari a 14 mila 197 persone, nel 2010/11 — 10.538 persone. Entrambe le cifre sono record per la KHL.

Tuttavia, la squadra più amata della Belarus è la squadra nazionale di hockey su ghiaccio. La nazionale Bielorussa ha giocato la sua prima partita del 7 novembre di 1992, e nella la Coppa del Mondo è stato messa in terza divisione. Nel 1997, la squadra è stata promossa nella divisione d'elite, in cui ha debuttato in occasione della Coppa del Mondo del 1998. Nella divisione d’elite la squadra bielorussa ha giocato in 13 campionati del mondo (1998-2001, 2003, 2005-oggi). Il maggior successo è stata la performance al mondiale 2006 a Riga, dove la squadra è arrivato al  6 ° posto.

La nazionale bielorussa di hockey  sta attaccando. Foto: interfax.by.

La squadra bielorussa ha partecipato in tre Olimpiadi invernali: nel 1998, 2002 e 2010. Il più grande successo è il 4 ° posto alle Olimpiadi invernali di Salt Lake City. Ha battuto la nazionale di Svezia nei quarti di finale, la squadra della Belarus è avanzato nelle semifinali.

Al termine della Coppa del Mondo del 2012 la nazionale di Belarus si èclassificato al 11 ° posto nella classifica mondiale IIHF.

In Belarus si sta sviluppando non solo professionale, ma anche l’hockey amatoriale. A Minsk esiste la lega amatoriale “Notte Hockey League” (NHL). Le sue partite si svolgono in tarda serata. Per i bambini e gli adolescenti hanno un torneo nazionale di hockey che ha il nome di “Golden Puck”.

Il calcio

Come in tutto il mondo,è lo sport molto popolare in Belarus. Il paese ha adottato un programma per lo sviluppo del calcio di base, i campi di calcio sono in costruzione in tutto il paese. Allo stesso tempo, il campionato nazionale non è molto attraente per i tifosi.

Il campionato nazionale di calcio è costituito da tre leghe. Nella serea A giocano 11 squadre che giocano in tre turni per rivelare il campione.

Negli ultimi anni, il leader indiscusso del calcio bielorusso è una squadra di calcio “BATE” di Borisov, che negli ultimi dieci anni (2002 al 2011), ha vinto sette volte il campionato. “BATE” con successo gioca nei campi internazionale: dal 2008 al 2012, è diventato un membro di tre fase ai gironi della UEFA Champions League e due volte — nel giro del gruppo di Europa League. Le partite casalinghe di Champions League “BATE” si tengono a Minsk che può contiere 30 milia spettatori nello stadio di “Dynamo”. Queste partite suscitare grande interesse tra gli appassionati bielorussi.

Il BATE Borisov - squadra di calcio più sensazionale  d’Europa. Foto: interfax.by.

Il più grande successo in Champions League del “BATE” fatto nel 2012, all'inizio della fase ai gironi dopo aver battuto i francesi del “Lille” e Monaco di Baviera “Bavaria” con lo stesso punteggio di 3-1.

La nazionale Bielorussa di calcio, che nel 2012 ha portato Georgy Kondratyev, di notevoli successi nella sua breve storia, non ne ha avuti e non ha partecipato nei tornei migliori. Ma le partite di qualificazione del Campionati Europeo e del Mondo causano sempre grande interesse da parte degli appassionati di calcio. Ora la nazionale bielorussa partecipa alle qualificazioni per la Coppa del Mondo del 2014 in Brasile, e ha fatto una vittoria su quattro partite e si trova la 4 ° posto nel girone di qualificazione. Squadra di Belarus all’ottobre del 2012 ha 87 posto nel ranking della FIFA.

La squadra nazionale bielorussa di calcio. Foto: interfax.by.

Ha avuto più successo la squadra minore della nazionale bielorussa (U-21). Ha partecipato per tre volte (nel 2004, 2009 e 2011) nelle qualificazioni finali dei Campionati Europei. Nel 2004 e nel 2009, la squadra è stata in grado di superare la fase a gironi del torneo, e nel 2011 ha avuto la medaglia di bronzo e ha vinto il diritto di giocare alle Olimpiadi di Londra.

Alle Olimpiadi la squadra non ha superato la fase a gironi, battendo la Nuova Zelanda (1-0) ha perso contro le squadre di Brasile ed Egitto con lo stesso punteggio di 1-3.

Il giocatore più famoso in Belarus è Alexander Hleb, che ha giocato prima in campionato tedesco nello “Stuttgart”, in inghilterra per “Arsenal” e in “Barcellona”. Ora è un giocatore del “BATE”.

Il biathlon

Gli atleti bielorussi sono tradizionalmente forti nel biathlon. Quasi tutte le gare della Coppa del Mondo dell’IBU la televisione bielorussa trasmette in onda in diretta. Molti biathlonisti hanno ottenuto dei buoni risultati nella competizione mondiale come: Oleg Ryzhenkov, Alexei Aidarov Svetlana Paramygina, Alexander Popov, Vadim Sashurin ripetutamente hanno raggiunto il successo sui palcoscenici del CM.

Negli ultimi anni, l'attenzione è focalizzata sulle prestazioni di Darya Domracheva, una delle migliore atlete del mondo. La sua rivalità con la tedesca Magdalena Neuner è stata la decorazione della stagione 2011/2012. Darya Domracheva nel 2012 è diventata la campionessa del mondo, ha avuto una medaglia di bronzo nel 2010 ai Giochi Olimpici. Divenne il proprietario del piccolo Globo di Cristallo per i risultati della Coppa del Mondo stagione-2010/11 nella partenza in linea, ha avuto due piccoli Globi di Cristallo nella comptetiozione di CM-2011/12,nel 2010 è stato nominata la migliore biathlonista dell’anno al Biathlon Award. Subito dopo aver vinto la Coppa del Mondo nel 2012 è stata premiata dall'Ordine del grado Patria III./p>

La squadra nazionale bielorussa di calcio. Foto: interfax.by.

La squadra di biathlon maschile della Belarus dal 2012 sta allenando il famoso atleta francese Rafael Poiret.

Il tennis

Nonostante l'assenza nel tennis bielorusso tennis delle ricche tradizioni che esistono in Inghilterra e in Spagna, gli appassionati dello sport stanno osservando attentamente la serie di tornei WTA e ATP. Gli atleti bielorussi sono l'elite del tennis mondiale e sempre giocano per vincere il torneo. Nella parte femminile c’è Victoria Azarenka, il numero 1 nella classifica dei WTA, invece per gli uomini — Max Mirnyi, è stato un tempo leader della classifica mondiale nel doppio.

Max Mirnyi - la leggenda del tennis bielorusso. Foto: interfax.by.

Victoria Azarenka — una dei giocatrice di tennis più famose del mondo, è ilcampione del torneo Australian Open nel 2012 in singolare. Nel suo attivo ha 14 vittorie nella serie di tornei WTA. Per la vincita dell'Australian Open è stata premiata dall'Ordine del grado Patria III.

Victoria Azarenka. La miglior tennissista del mondo. Foto: daylife.com.

Max Mirnyi nel corso della sua carriera ha vinto 45 titoli nel torneo di doppio serie ATP, tra cui 6 volte ha vinto nei tornei del Grande Slam: quattro al Roland Garros e due volte su US Open. Inoltre, al suo attivo, ci sono 3 vittorie ai tornei del Grande Slam in doppio misto: 2 in coppia con Serena Williams e uno con Victoria Azarenka.

Ai Giochi Olimpici di Londra, i due campioni del mondo — Victoria Azarenka e Max Mirnyi –si sono uniti in duetto ed hanno giocato bene nel torneo di doppio misto olimpico, diventando campioni. In finale hanno battuto il britannico Andy Murray coppia con Laura Robson.